Il Teatro OPLAS, sede della compagnia di danza stabile OPLAS / CENTRO REGIONALE DELLA DANZA UMBRIA, viene intitolato a Domenico Bruni il 26 Gennaio 2013.
Domenico Bruni, famoso cantante eunuco, nacque ad Umbertide fra il XVII ed il XVIII secolo: la sua vita fu dedicata alla musica e si esibì nei più rinomati teatri dell'epoca, dal San Carlo di Napoli alla corte dello zar di Russia ( Domenico Bruni ): questa intitolazione è l'omaggio a chi già tre secoli fa seppe dedicare la sua vita all'arte e alla cultura e portò alto in giro per il mondo il nome della sua terra natale.
Il teatro è collocato presso l'Opificio per le Arti dello Spettacolo di Umbertide, una struttura di 1200 mq nata dal recupero architettonico di un ex opificio artigianale, è destinata esclusivamente alle attività di spettacolo dal vivo.
Dal 2000, anno della sua prima apertura, la struttura ospita regolarmente spettacoli di danza, sua principale vocazione, ma anche altri di musica e prosa.
Dotato di ampi spazi ( un palcoscenico di 20 metri per 10 ), con una perfetta visione frontale, il teatro è particolarmente indicato per allestimenti contemporanei.
La struttura comprende un laboratorio scenografico, un atelier costumi, una sala montaggio per l'editing video, una sala di danza, nonché l'archivio storico dei costumi e delle maschere utilizzati dall'OPLAS/CRDU in vent'anni di attività creativa.
Al suo interno è accolta la Scuola di Danza by Oplas che svolge attività prettamente didattiche.
In accordo con le finalità associative del Teatro Domenico Bruni, la struttura accoglie da anni artisti in residenza creativa sia italiani che stranieri.
 

© Teatro Domenico Bruni - all rights reserved