E' la terza creazione ideata per il progetto triennale "Spettacolo Umbria", l'epilogo di un percorso di ricerca artistica e coreografica iniziato con le due precedenti creazioni "LOVE" (2007) e "Spazi di Nessuno" (2008).
Di nuovo l'attenzione torna a concentrarsi sull'essere umano, sulla persona quale protagonista indiscusso dei rapporti interpersonali nel contesto della "contemporaneità"...
Passato, presente e futuro: un ciclo che si chiude, un anello che si unisce al successivo di una catena della quale ognuno di noi è testimone e protagonista.
 
una co-produzione:
SPETTACOLO UMBRIA ( 2009 )
OPLAS DANZA / CCRUmbria
Oplas Teatro Ass. Cult

IDF - INT. Dance Festival 2009 (Thailand)

con il sostegno di:
MiBAC
Ambasciata di Italia a Bangkok
Regione Umbria
Dance Centre Bangkok
 
     
Regia e coreografia
 
Luca Bruni
Scene e costumi
 
Mario Ferrari
Musiche
 
Autori vari
     

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player